Abbronzatura duratura: 5 consigli per conservarla a lungo

Abbronzatura duratura: 5 consigli per conservarla a lungo

Ago 20, 2023 | Tips MaraDiva

Adori la tua pelle abbronzata ma non riesci a mantenere a lungo il bellissimo colorito conquistato con ore e ore passate al sole? Prova a seguire questi semplici consigli per conquistare un’abbronzatura duratura e sfoggiare la tua tintarella per settimane 

 

1. Esfolia la pelle al momento giusto

Per un’abbronzatura perfetta e duratura è importante preparare la pelle alla tintarella. Gli esfolianti, al contrario di quanto si possa pensare, sono indispensabili per questo scopo. Basta sceglierne di naturali e delicati e utilizzarli una volta a settimana nei giorni di pausa dall’esposizione solare. I peeling delicati aiutano ad eliminare le cellule morte e a rigenerare la pelle, donandoti un’abbronzatura splendida e uniforme ma soprattutto più duratura. 

2. Alimentazione amica dell’abbronzatura 

Un’ abbronzatura duratura è sintomo di una pelle sana e come sempre l’alimentazione gioca un ruolo importantissimo per questo obiettivo. Gli alleati per una pelle radiosa sono in primis quelli che contengono antiossidanti, calcio e zinco, utilissimi a mantenere la pelle bella e luminosa. Anche frutta e verdure sono amici della nostra abbronzatura oltre che del benessere generale del nostro corpo. Prediligi frutta di stagione come melone e pesche. Aggiungi ai tuoi pasti un contorno di verdure come  lattuga, cicoria, spinaci, radicchio e pomodori conditi con olio d’oliva che contiene la preziosa vitamina E. Questa è contenuta anche nella frutta secca, quindi è consigliabile assumerne almeno una piccola porzione al giorno magari come spuntino ( è molto utile anche per placare il senso di fame!) 

3. Bevi tanto 

I famosissimi 2 litri di acqua al giorno non sono una leggenda. Tra i tantissimi benefici che apportano al nostro corpo ci sono anche quelli relativi alla pelle. Una pelle sana e curata è una pelle idratata e bere molto è importantissimo e aiuta anche a predisporla a un’abbronzatura uniforme e duratura. Evitiamo, dunque, bevande zuccherate a favore dell’acqua, preziosa per il nostro benessere e la nostra bellezza. 

4. Applica correttamente la protezione solare e idrata la pelle dopo l’abbronzatura 

Gli ossessionati dalla tintarella tendono a favorire prodotti abbronzanti a discapito di quelli con alto fattore di protezione. Nulla di più sbagliato per la nostra pelle e la nostra salute. Un’abbronzatura rapida e aggressiva oltre a provocare gravi danni alla pelle, andrà via facilmente e velocemente. Utilizziamo sempre una protezione solare medio/alta in base al nostro colorito naturale ricordandoci di applicarla su tutto il corpo ogni due ore e idratiamo sempre la pelle dopo l’esposizione. 

La pelle esposta al sole ha bisogno di essere idratata moltissimo. Dopo una giornata passata ad abbronzarsi, è fondamentale utilizzare una lozione doposole super idratante utile a mantenere l’elasticità della pelle e a rallentarne il rinnovamento, consentendo all’abbronzatura di durare più a lungo.

5. Scegli prodotti naturali e delicati

Indispensabile scegliere prodotti delicati per la nostra pelle. Controlla sempre l’INCI dei prodotti  che scegli di applicare ed evita quelli con alcol e elementi aggressivi. Da evitare anche docce troppo calde, perché potrebbero seccare la pelle e bagni lunghi.  Con la giusta cura e un po’ di pazienza la tua abbronzatura oltre ad essere splendida,  durerà anche più a lungo!

Partenza in programma? Prova a seguire questi semplici consigli per rientrare dalle vacanze con un’ abbronzatura strepitosa e leggi anche il nostro articolo sui look curvy da mettere assolutamente in valigia!

 

Share This