Curvy, impariamo a conoscere il nostro corpo

Curvy, impariamo a conoscere il nostro corpo

Mar 27, 2024 | Tips MaraDiva

Proviamo a capire che curvy sei. Conoscere il proprio corpo e i che capi possono essere alleati delle nostre curve è fondamentale

Conoscere il proprio corpo è un aspetto importantissimo soprattutto quando si tratta di scegliere i capi più adatti alla nostra figura. Molto spesso capita di imbatterci in abiti che a prima vista ci sembrano meravigliosi ma che poi, indossati, si rivelano un vero disastro! Quante volte siamo rientrate a casa amareggiate dopo un pomeriggio di shopping deludente? Il mondo del fast fashion ci propina capi standardizzati senza tener conto delle diverse fisicità di noi donne. E quindi? Qual è la soluzione? Armarsi di pazienza, conoscere il proprio corpo e soprattutto quali capi possono davvero essere alleati delle nostre curve è fondamentale. Proviamoci insieme.

 

Che curvy sei?

Proviamo a fare una distinzione, semplificata al massimo, delle tre principali tipologie di fisicità curvy.

curvy
  • Facebook
  • Twitter
  • Gmail
  • LinkedIn

  • Curvy Pera o triangolo

    Curvy-maradiva
    • Facebook
    • Twitter
    • Gmail
    • LinkedIn

Se l’ampiezza del busto e delle spalle è inferiore rispetto a quella dei fianchi allora sei decisamente una Pera! Di solito la donna che ha questo tipo di fisicità ha spalle strette, seno piccolo (o comunque di dimensioni non troppo evidenti), punto vita abbastanza definito e fianchi larghi. Quei maledetti fianchi larghi!  Solitamente gli errori di stile di questo tipo di fisicità sono legati alla tendenza a voler “nascondere”, mentre il segreto è evidenziare! Il tentativo di sentirsi libere dentro un capo over molto spesso genera l’effetto opposto, finendo per rendere voluminosa tutta la figura. Quello che invece aiuta ad esaltare il fisico cosiddetto a Pera è sicuramente l’esaltazione del punto vita. I capi alleati sono indubbiamente abiti morbidi, magari con qualche cintura applicata al punto vita, tessuti che non siano fascianti soprattutto per la parte inferiore del corpo. Bene, quindi, a gonne e pantaloni dalla linea dritta e a tutto ciò che bilancia la parte superiore del corpo con quella inferiore: righe o fantasie orizzontali e spalline.

 

 

  • Curvy Clessidra

Se le tue spalle e i tuoi fianchi sono proporzionati, mentre il busto e la vita sono più definiti allora sei una Clessidra! Anche in questo caso il punto vita gioco un ruolo importante. Al di là dell’ampiezza, in questo tipo di figura spalle e fianchi sono equilibrati, quindi puntare ad evidenziare il punto vita risulta sicuramente una carta vincente. Anche portare l’attenzione sul seno può rivelarsi un’ottima tattica, magari con una leggera o audace scollatura (scegliete voi!). L’importante è prediligere capi che seguano le curve senza “costringerle” e senza nasconderle troppo, come spesso si tende a fare. Pantaloni dritti o leggermente svasati, stampe dai motivi di dimensioni medio/piccole, gonne non troppo ampie t-shirt, giacche.

Maradiva
  • Facebook
  • Twitter
  • Gmail
  • LinkedIn

 

  •  Mela

    Curvy-maradiva
    • Facebook
    • Twitter
    • Gmail
    • LinkedIn

Se il tuo punto vita è poco definito e relativamente alto e le tue gambe sono snelle rispetto alle proporzioni del busto allora sei decisamente una Mela! In questo caso, focalizziamo l’attenzione sulle gambe con capi che tendono ad allungare la figura come pantaloni slim fit o gonne dal taglio dritto. Abbiniamoci maglie e top tunica oppure, se abbiamo il seno molto abbondante, optiamo per maglie che seguono la sua linea e poi scendono leggermente svasate. Anche gli abiti scampanati sono ottimi alleati, magari con un taglio più fasciante proprio all’altezza del dècolletè.

 

 

 

Ovviamente non si tratta di regole immutabili e universali. Ogni donna ha le sue uniche e bellissime particolarità che possono stravolgere tutto! Ma se avete individuato la vostra figura e proverete ad applicare questi semplici trucchetti fateci sapere come è andata!

 

 

 

Share This